Banche:Greco,scaricabarile sui controlli

Sistema non chiaro, serve Tom Tom per districarsi fra Autorità

Nei controlli sulle banche c'è stato "una sorta di scarica barile": è quanto ha denunciato il procuratore capo di Milano Francesco Greco. In audizione alla commissione bicamerale di inchiesta sulle banche Greco ha detto che "della riforma delle autorità di vigilanza si parla da molto tempo, è difficile districarsi: bisogna decidere chi deve fare certe cose e chi no, perché c'è anche un accavallamento con la Bce, c'è una sorta di scaricabarile. Il sistema non è chiaro, per districarsi tra le autorità di vigilanza tra poco ci vuole un Tom Tom".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who