Borsa: Europa fiacca,solo Londra (+0,3%)

Milano è la peggiore (-0,5%) appesantita dalle banche

(ANSA) - MILANO, 12 OTT - Le borse europee deboli, con l'indice di riferimento Euro Stoxx 600 che flette dello 0,2%. A Parigi il Cac 40 è in calo dello 0,3%, a Madrid l'Ibex è piatto, mentre Londra è l'unica tra le piazze principali dell'Europa guadagnare: +0,3%.
    Milano è la peggiore, in discesa dello 0,5%. Il titolo più pesante è Azimut (-2,8%), ma Piazza Affari è sempre frenata dai bancari mentre la Bce e Bruxelles sono a lavoro sulle coperture di crediti deteriorati. Ubi è in calo del 2,3%, Bper dell'1,9%, Banco Bpm dell'1,6%, Unicredit del -1,2%. Male ancora Luxottica (-1,5%). In flessione anche Tim (-1,3%) e Mediaset (-1,19%).
    Bene Campari (+2,8%), Italgas (+1,2%) e Terna (+0,4%). Fuori dal listino principale Carige azzera i rialzi e si porta in terreno negativo (-0,04%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who