Borsa: Milano cauta, bene Generali

Acquisti su Ubi Banca ed Fca, deboli Tim ed Exor

(ANSA) - MILANO, 29 SET - Piazza Affari procede con cautela a metà seduta (Ftse Mib +0,14%), così come le altre borse europee, con i futures Usa contrastati in vista di una serie di dati macro sul reddito, sulla spesa personale e sulla fiducia dei manager di Chicago (+0,97%), seguita dagli indici dell'Università del Michigan. In rialzo Generali (+0,97%), che ha rilanciato la presenza in Germania. Bene anche Ubi Banca (+0,83%), Fca (+0,7%) e Saipem (+0,55%), mentre Banco Bpm (-1,26%) è oggetto di rese di beneficio dopo la corsa delle ultime sedute dopo le offerte ricevute per la partnership nella bancassicurazione. Giù Tim (-0,75%), all'indomani della nomina dell'amministratore delegato Amos Genish e dopo l'avvio della procedura per un'eventuale multa per difetto di notifica della partecipazione di Vivendi. Tra i titoli a minor capitalizzazione corre Pininfarina (+4,45%), seguita a distanza da Piaggio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who