Toshiba: vende divisione chip 18 mld dlr

In consorzio anche Apple, Dell, Sk Hynix e Hoya

(ANSA) - ROMA, 28 SET - Toshiba ha siglato l'accordo definitivo per vendere la propria divisione dei chip di memoria flash ad un consorzio guidato da Bain Capital per circa 2 mila miliardi di yen (18 miliardi di dollari). Il consorzio che ha acquistato la divisione, riferisce l'agenzia Bloomberg, include grandi gruppi tecnologici come Apple, Dell, Sk Hynix e la giapponese Hoya. Toshiba, che manterrà comunque una quota nella divisione, ha deciso di venderla per coprire le perdite miliardarie nella sua attività nucleare negli Usa. E la società ha bisogno di raccogliere denaro entro marzo per evitare un delisting dalla Borsa di Tokyo. Toshiba prevede di chiudere l'accordo entro il 31 marzo e auspica di recuperare un valore netto positivo entro la fine dell'anno fiscale. L'acquisizione verrà finanziata con 350 miliardi di yen da Toshiba, 212 miliardi di yen da Bain e 27 miliardi da Hoya.
    Hynix investirà 395 miliardi di yen, mentre gli investitori statunitensi aggiungeranno 415,5 miliardi di yen.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who