Trenitalia-Mytaxi, al via integrazione

Prima intesa tra app e società ferroviaria europea

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Al via l'integrazione tra treno e taxi. Ad avviarla sono Trenitalia e Mytaxi, che hanno siglato una partnership che parte oggi e coinvolge le principali stazioni dell'alta velocità di Milano e Roma. Si tratta, è stato spiegato nel corso di una conferenza stampa, del primo accordo che l'app Mytaxi sigla con un'impresa ferroviaria europea.
    "La scelta di Mytaxi come business partner ci permette di perfezionare un abbinamento treno-taxi che consentirà di risparmiare tempo e denaro ai nostri clienti che sono oltre mezzo miliardo l'anno", ha spiegato il nuovo amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono. "Cerchiamo di collegare il viaggio a lunga percorrenza in treno con l'ultimo miglio con l'obiettivo di aiutare le città a funzionare meglio", ha aggiunto il ceo di Mytaxi Andrew Pinnington. La collaborazione procederà per step: la progressiva integrazione tra i rispettivi sistemi informatici consentirà tra qualche mese di acquistare online i voucher scontati per Mytaxi insieme al biglietto del treno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who