Bank of England lascia i tassi fermi

Maggioranza consiglieri vede spazi per riduzione stimoli

(ANSA) - ROMA, 14 SET - La Banca d'Inghilterra ha lasciato fermo allo 0,25% il tasso d'interesse principale: lo comunica la banca centrale dopo la riunione del comitato di politica monetaria, dove la maggioranza dei consiglieri vede spazio per una riduzione dello stimolo monetario nei prossimi mesi.
    L'istituto spiega inoltre che ogni aumento dei tassi di interesse sarà graduale e limitato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who