Carrefour: crolla in Borsa dopo conti

Risultato operativo -12%, secondo semestre duro come il primo

Vero e proprio scivolone di Carrefour in Borsa a Parigi (-13,7%) all'indomani dei conti e dopo le previsioni dell'a.d. Alexandre Bompard sul secondo semestre, che sarà "duro come il primo" anche in termini di risultato operativo (-12,1% a 621 milioni di euro allo scorso 30 giugno). I ricavi sono saliti del 6,2% a 38,5 miliardi di euro dopo l'apertura di 352 negozi principalmente in Europa, in forte calo invece il risultato netto (-34%) a quota 154 milioni di euro. Delusi gli analisti, mentre scivolano anche i titoli dei rivali Casino (-5,63%), Colruyt (-3,43%), Metro (-1,82%) e Tesco (-1,62%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who