Borsa: Europa in calo attende Draghi

Nel Vecchio Continente maggiori perdite per settore finanziario

(ANSA) - MILANO, 29 MAG - Le Borse europee aumentano le perdite nel giorno del discorso del presidente della Bce Mario Draghi davanti al parlamento europeo. Nel Vecchio Continente la peggiore è Milano con il Ftse Mib che cede l'1,1% scendendo sotto i 21 mila punti (20.982 punti).
    L'indice Euro Stoxx è in calo dello 0,2% a 3.572 punti.
    Parigi cede lo 0,3%, Francoforte (-0,1%) e Madrid (-0,3%).
    Nel Vecchio Continente il settore finanziario ha le maggiori perdite (-0,3%). In calo anche le telecomunicazioni e l'industria (-0,2%), l'energia (-0,1%).
    A Piazza Affari in calo i titoli finanziari con Banco Bpm che cede il 3,2%, Unicredit (-1,9%), Ubi (-1,7%), Mediobanca e Intesa (-1,6%). Giù anche Telecom (-1,4%), Enel (-1,3%), Eni (-0,4%). In rialzo solamente Leonardo (+0,1%) e Saipem (+0,4%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who