Draghi, non sono eroe, seguo mandato

Presidente Bce risponde a parlamentare olandese

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - "Non sono un eroe, non è il mio lavoro essere un eroe, semplicemente perseguo il mio mandato che è la stabilità dei prezzi". Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi parlando a L'Aia ai parlamentari olandesi, uno dei quali ha rilevato che in Olanda Draghi "non è un eroe" come lo è invece nei Paesi ad alto debito come l'Italia.
    Draghi ha quindi rilevato come "l'economia dell'Eurozona mostra una fase di ripresa più solida e "la politica monetaria della Bce ha supportato questa ripresa" che le misure adottate dalla Bce sono state "molto efficaci" nel contrastare la crisi "molto grave" che ha colpito l'area dell'euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who