Alitalia, possibile chiedere a Ue aiuti Stato

Passati 10 anni. Fonti Commissione, ma non speculiamo su misure

"Non possiamo speculare" su eventuali misure pubbliche a sostegno di Alitalia. Lo sottolinea un portavoce della Commissione Ue. Per l'Italia resta comunque un'opzione "possibile" fare richiesta di aiuti di stato per la compagnia aerea in quanto "sono passati più di 10 anni dall'ultima volta" che questa è stata fatta, spiegano fonti Ue. La Corte Ue aveva infatti riconosciuto la discontinuità tra le società Alitalia, ultima beneficiaria di aiuti, e Cai.

In ogni caso - spiegano le fonti - qualunque operazione che non avvenga a condizioni di mercato ma che comporti un intervento pubblico, incluso un prestito ponte o una liquidazione, dovrà comunque essere notificata a Bruxelles e sottoposta a una rigida condizionalità prevista dalle regole Ue sugli aiuti di stato e dalle linee guida su salvataggi e ristrutturazioni.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who