Borsa: Milano fiacca, Parigi maglia nera

A Milano vendite su Ferragamo, bene Saipem dopo stime 2017

(ANSA) - MILANO, 21 APR - Piazza Affari vira in positivo a si porta su un debole +0,04%, in una Europa complessivamente fiacca dove a far meglio è Francoforte (+0,4%), mentre Parigi all'indomani dell'attentato sugli Champs Elysees e a pochi giorni dal voto, resta la peggiore e l'unica in negativo, ma lima le perdite e si porta sul -0,1%. Nella capitale francese in attesa delle presidenziali i titoli peggiori sono Danone (-1,2%) e Atos (-2%). Ma vanno ArcelorMittal (+2,8%), SocGen (+1,9%); Bnp-Paribas (+1,7%).
    A Milano sul Fste Mib vendite su Ferragamo (-2%), Recordati (-1,1%), Buzzi (-0,8%), Fineco (-0,7%), Italgas (-0,6%).
    Telecom, che oggi registra la presa di posizione di Vivendi che ha confermato di essere un investitore di lungo periodo, è in calo dello 0,5%. Sempre bene Saipem (+1,5%) anche sulla conferma delle stime 2017 sostenute dagli ordini, Tenaris (+1,6%), Cnh (+1,3%), e Mediaset (+0,5%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who