Prometeon (exPirelli) si fonde in Aeolus

Società cinese cambia nome e resta quotata a Shangai

(ANSA) - MILANO, 13 APR - E' tutto pronto per dire definitivamente addio a Pirelli Industrial, già ribattezzata Prometeon Tyre. TP Industrial Holding ha sottoscritto gli accordi con CNRC, Aeolus e High Grade (HK) Investment Management Limited, per la piena integrazione delle sue attività industrial con gli altri asset del segmento controllate da CNRC, tra cui Aeolus e Guilin Beili ed entro l'anno è atteso il conferimento del 52% di Prometeon Tyre Group in Aeolus. Con il via libera dei soci la società cinese, quotata sul listino di Shangai, assumerà la nuova denominazione sociale in inglese 'Prometeon Tyre Group'.
    Nascerà un colosso, ricorda una nota, con una capacità produttiva di circa 18 milioni di pezzi, e in portafoglio prodotti per ogni segmento di mercato dall'alto di gamma Premium rappresentato dal marchio Pirelli, al successivo segmento rappresentato dal marchio Aeolus, seguito, in quelle più basse dai marchi Yellow Sea, Double Happiness e Torch. Il nuovo gruppo avrà due centri nevralgici, uno a Pechino e uno a Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who