Def, arrivano 4 indicatori del benessere

Tesoro, Italia primo Paese Ue a misurare indicatori Bes

(ANSA) - ROMA, 11 APR - Reddito medio disponibile, indice di diseguaglianza, tasso di mancata partecipazione al lavoro e emissioni di CO2 e di altri gas clima alteranti. Sono i quattro indicatori "particolarmente significativi per la qualità della vita dei cittadini e della società nel suo complesso" che il governo inserirà nel Def per misurare il "benessere equo e sostenibile" (Bes).
    Con il Documento di economia e finanza 2017, sottolinea il ministero dell'Economia, l'Italia è infatti il primo paese dell'Unione europea e del G7 a includere nella propria programmazione economica - oltre al Pil - indicatori di benessere. Nel Def in via di adozione da parte del Consiglio dei Ministri sarà quindi presentata in via sperimentale l'evoluzione passata e futura dei quattro indicatori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie