Menarini: consolidare fatturato 2016

Presidente gruppo farmaceutico assicura azienda resta italiana

Consolidare i 3,5 miliardi di fatturato del 2016, nessuna ricerca attiva per nuove acquisizioni, puntare a investimenti in Asia. Sono questi alcuni degli obiettivi del Gruppo farmaceutico Menarini per il 2017. La presidente Lucia Aleotti non ha dubbi sul fatto che "la nostra azienda resterà italiana. Al momento non abbiamo nessuna ricerca attiva per acquisizioni ma ovviamente restiamo alla finestra".
    L'azienda, presente in oltre 100 Paesi, si colloca al trentanovesimo posto a livello mondiale ed al diciannovesimo in Europa. Il fatturato ha visto una crescita esponenziale passando da 1,3 miliardi nel 2000 ai 3,5 dell'anno scorso.
    "L'obiettivo per il fatturato 2017 - ha detto Aleotti - è quello di consolidare quello ottenuto l'anno scorso. Il nostro motto è quello di non fare il passo più grande della gamba.
    Guardiamo con molto interesse al mercato dell'Asia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who