Kraft corteggia Unilever su acquisizione

Prima offerta rifiutata, per negoziati tempo fino a 17 marzo

Kraft Heinz ha presentato un'offerta per l'acquisizione dell'inglese Unilever, ma è stata rifiutata. Le trattative però vanno avanti. L'offerta presentata da Kraft Heinz ''valutava la società circa 50 dollari ad azione'', con un premio del 18% che fondamentalmente sottovaluta la società, spiega la stessa Unilever. La scadenza per Kraft Heinz per presentare un'offerta è il 17 marzo. Dall'unione di Kraft Heinz e Unilever nascerebbe un colosso da più di 240 miliardi di dollari.
    Unilever ha una capitalizzazione di mercato da 136,4 miliardi di dollari. Kraft Heinz, che avanza decisa a Wall Street, vale 112 miliardi di dollari Sia i titoli Unilever che quelli di Kraft Heinz salgono in Borsa. Kraft sale del 5,69% in una seduta che si è aperta in negativo per i listini americani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who