Costruzioni: Ance, previsto rialzo 2017

Stime corrette al rialzo rispetto -1,2% previsto a luglio 2016

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Dopo "l'occasione mancata" del 2016, il 2017 potrebbe rappresentare l'anno "della svolta" per il settore delle costruzioni. La previsione per quest'anno, infatti, "è di un aumento dello 0,8% degli investimenti in costruzioni". Questi i dati dell'Osservatorio congiunturale sull'industria delle costruzioni dell'Ance che correggono al rialzo le previsioni di luglio 2016, che per il 2017 indicavano una flessione dell'1,2%.
    Al miglioramento delle previsioni "ha contribuito la Legge di bilancio 2017 che dà grande attenzione all'edilizia con misure relative al rilancio degli investimenti infrastrutturali e al rafforzamento degli incentivi fiscali esistenti", si legge nel rapporto in cui l'Ance sottolinea di riporre grandi attese "dall'aumento delle risorse stanziate per le opere pubbliche: +23,4% nel 2017 rispetto all'anno passato". Il maggior contributo a questo aumento, "viene dai provvedimenti di Casa Italia e dalle risorse stanziate per la ricostruzione delle zone terremotate del Centro Italia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who