Istat: per quasi 1mln sussidio assistenziale 'doppio'

Stima su accumulo prestazioni in capo a stessa persona

(ANSA) - ROMA, 8 NOV - In Italia si nota "con una certa frequenza come, in capo a uno stesso beneficiario, vi sia il cumulo di più prestazioni", con quindi sussidi doppi o multipli.
    Lo rileva l'Istat in audizione in commissione Lavoro al Senato sulle misure per il contrasto alla povertà e il riordino delle prestazioni sociali. "Si stima - aggiunge - che ciò avvenga per poco meno di 1 milione di percettori, pari al 19% del totale dei beneficiari delle prestazioni" assistenziali all'esame, come assegni sociali, pensioni invalidità civile o accompagnamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who