Borsa: bene Tokyo, Europa e Usa ferme

Mercati chiusi per Pasqua fino a lunedì prossimo

(ANSA) - MILANO, 25 MAR - Seduta di rialzi per le poche borse asiatiche aperte nel lungo ponte di Pasqua che si protrae fino al prossimo lunedì 28 marzo. Tokyo ha guadagnato lo 0,65% e Shanghai lo 0,62%, mentre hanno ceduto Taiwan (-0,44%) e Seul (-0,11%). Chiuse tutte le altre piazze, comprese quelle europee e americane, in occasione del venerdì santo, 'good friday' nei Paesi anglosassoni. Il rialzo del dollaro e la conseguente svalutazione dello yen hanno favorito i titoli dei grandi esportatori a Tokyo, a partire da Toshiba (+4,25%), che ha annunciato investimenti per 8 miliardi di yen (63,55 milioni di euro) nel solare. In luce Mitsubishi (+3,18%), Hitachi (+2,84%), Honda (+2,81%) e Toyota (+2,81%). Sulla piazza cinese occhi puntati sull'assicurativo New China Life (+2,57%), in calo invece l'automobilistico Great Wall (-0,98%), che ha rinunciato ad un aumento di capitale da 1,64 miliardi di euro a causa della volatilità dei mercati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who