Bce:crollo richieste banche Tltro,7,3mld

A giugno nuovo piano con condizioni più generose

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Le banche dell'Eurozona hanno chiesto appena 7,3 miliardi di euro alla Bce nel settimo round del piano Tltro lanciato a settembre 2014. Si tratta della richiesta più bassa di sempre. Il piano sarà sostituito a giugno da un Tltro 2 che prevede tassi inferiori per le banche. Nelle sei precedenti occasioni il Tltro aveva collocato 82,6 miliardi (18 settembre 2014), 129,8 miliardi (11 dicembre 2014), 97,8 miliardi (19 marzo 2015), 73,8 miliardi (18 giugno 2015), 15,5 miliardi (settembre 2015) e 18,3 miliardi (dicembre 2015). Il Tltro 2 annunciato dal presidente Bce, Mario Draghi, dopo l'ultima riunione del board, prevede quattro maxi-prestiti alle banche, condizionati all'erogazione di credito all'economia, ed avverranno ad un tasso negativo pari al nuovo tasso sui depositi (-0,40%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who