Mediaset giù in Borsa su conti e Premium

Pesa raccolta pubblicità e redditività abbonati alla pay tv

(ANSA) - MILANO, 23 MAR - Seduta in forte calo per Mediaset in Piazza Affari dopo i conti 2015 resi noti alla vigilia a mercati chiusi: il titolo, tra i peggiori del listino principale, ha ceduto il 3,33% a 3,65 euro.
    Gli analisti (tra diversi ritocchi al prezzo obiettivo con prevalenza di leggeri ribassi) non hanno apprezzato soprattutto le proiezioni in chiave 2016 della raccolta pubblicitaria che sale un po' meno delle attese, l'andamento nel business televisivo in Italia e le stime sulla redditività degli abbonati di Mediaset Premium.
    A proposito della pay tv la situazione non cambia. A breve è atteso l'avvio di un'alleanza con Vivendi-Canal+ tramite Infinity sui contenuti, con possibile scambio azionario tra le capogruppo, per la quale serve comunque una decisione del consiglio di amministrazione, al momento non ancora convocato.
    In quest'operazione potrebbe essere inserita la cessione di quote o anche della totalità di Premium, ma l'offerta francese al momento sarebbe solo in 'carta', cioè in azioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who