C.Conti,da agevolazioni -313 mld entrate

Nel 2011 erano 720 i 'bonus', con perdita gettito da 254 mld

(ANSA) - ROMA, 22 MAR - Cresce il numero delle agevolazioni fiscali e il loro impatto sui conti pubblici. Rispetto al 2011 "si può oggi stimare una significativa dilatazione sia nel numero (799), sia nella perdita di entrate che ne deriva (313 miliardi). Così la Corte dei Conti nel suo rapporto sulla finanza pubblica, ricordando che nel 2011 le agevolazioni erano 720 con un "vuoto di gettito per 254 miliardi, secondo il monitoraggio della Commissione del Mef". Secondo la Corte dei Conti, inoltre, "Da una parte, l'economia italiana sembra uscita dalla fase recessiva; dall'altra, la ripresa, ancora debole, può trovare difficoltà a consolidarsi". "Incertezze gravano, pertanto, sugli andamenti 2016 alimentate, oltre che dal rallentamento degli scambi internazionali, anche dalle turbolenze dei mercati finanziari".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who