Borsa: Europa fiacca, Milano (+0,6%)

Indici poco variati, sprint Popolari e Telecom, bene Axa

(ANSA) - MILANO, 21 MAR - Borse europee fiacche nel finale, mentre gli indici Usa volgono al rialzo nonostante i dati macro peggiori delle stime. Milano (Ftse Mib +0,63% a 18.729 punti) e Francoforte (+0,16%) resistono a differenza di Parigi (-0,6%), Madrid (-0,18%) e Londra (-0,1%). In luce le popolari Banco (+4,24%) e Bpm (+3,15%), in attesa dei rispettivi Cda che entro domani dovranno decidere sul progetto di fusione. Sprint di Exor (+4,13%), congelata anche per eccesso di volatilità, mentre Saipem (-3,51%) sconta una posizione corta dei fondi di Ubs.
    L'ipotesi di un'offerta di Monsanto (-0,91%) spinge Bayer (+3,72%) ed un po' meno Basf (+0,99%), mentre l'addio anticipato del presidente ed Ad Henri De Castries favorisce Axa (+0,9%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who