Borsa: Europa prosegue calo,Milano -1,4%

Proseguono vendite sui bancari, spread in area 104 punti

(ANSA) - MILANO, 17 MAR - Le Borse europee, sempre in scia alla riunione della Fed, restano sotto pressione con l'apertura in negativo di Wall Street. "Nonostante tutto, i mercati potrebbero tentare ancora di dare seguito a un rimbalzo nelle prossime settimane. In ogni caso, il movimento non dovrebbe durare a lungo e presto le incertezze riaffioreranno portando a cali simili a quelli visti nelle prime settimane del 2016" spiega Vincenzo Longo Market Strategist di Ig. L'indice d'area Stoxx 600 lascia sul terreno un punto percentuale con i bancari sotto vendita. Maglia nera del Vecchio Continente è Francoforte (-1,8%) con tensioni in particolare su Deutsche bank e Commerzbank, dopo la conferma di una crescita debole degli utili nel 2016. Parigi perde l'1,36% mentre limita il calo Londra (-0,4%). Piazza Affari segna un -1,4% con Banco Popolare (-9,51%) e Bpm (-6,19%) sotto vendita sul timore che le richieste della Bce mettano a rischio le nozze. Lo spread è in area 104 punti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who