Banche, arriva lo stop all'anatocismo

Ok comm.Finanze, anche su finanziamenti su carte 'revolving'

Via libera della commissione Finanza della Camera allo stop  definitivo all'anatocismo bancario, cioè al pagamento degli interessi sugli interessi, anche sui finanziamenti a valere sulle carte di credito, le cosiddette 'revolving". L'emendamento Boccadutri, riformulato, stabilisce che la maturazione degli interessi non potrà essere inferiore ad un anno, che gli interessi debitori a carico del cliente non possano "produrre interessi ulteriori" e che siano conteggiati al 31 dicembre ed esigibili da marzo dell'anno successivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who