Lavoro: Inps, a gennaio venduti 9,2 milioni di voucher, +36,4%

Nel Nord i due terzi di buoni lavoro

A gennaio 2016 sono stati venduti 9.227.589 voucher destinati al pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio, del valore nominale di 10 euro, con un incremento medio nazionale, rispetto al corrispondente periodo del 2015 del 36,4%. Lo si legge nell'Osservatorio sul precariato appena pubblicato dall'Inps. Circa due terzi del totale dei buoni (6,1 milioni) sono stati venduti al Nord. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who