Borsa: Europa migliora con Wall Street

Acquisti su auto e petroliferi, banche in difficoltà

(ANSA) - MILANO, 16 MAR - Migliorano le Borse europee dopo l'avvio degli scambi Usa, in lieve rialzo a poche ore dalla decisione della Fed sui tassi. Milano (Ftse Mib +0,3%), Francoforte (+0,29%) e Londra (+0,51%) sono positive, mentre Parigi si porta in parità e resta indietro solo Madrid (-0,1%).
    Gli acquisti si concentrano sugli automobilistici Bmw (+3,9%), Faurecia (+3,41%), Michelin (+2,33%) ed Fca (+2,57%) dopo i dati sulle vendite in Europa in febbraio. Acquisti sui petroliferi Tullow (+6,19%), Galp (+3,6%), Bp (+2,73%) e Shell (+2,45%), favoriti dal rincaro del greggio. Scivolone per i bancari Ubs (-5%), dopo le previsioni sul trimestre dell'A.d Sergio Ermotti, Deutsche Bank (-4,6%), il cui co-amministratore delegato John Cryan ha escluso di chiudere l'anno in utile, e Credit Suisse (-4,4%), alle prese con un'inchiesta della magistratura elvetica. In calo anche Bnp (-2,1%) e, in Piazza Affari, Banco Popolare (-2,8%) e Intesa (-1,66%), mentre corre Mps (+1,51%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who