Argentina:Stock,ottimista su firma marzo

Dopo accordo preliminare siglato a febbraio

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Sono piuttosto ottimista che, dopo il voto positivo del Congresso di oggi, arrivi entro qualche giorno anche il via libera del Senato e che quindi si possa arrivare all'accordo finale con il governo argentino" verso la fine del mese. Lo afferma il presidente della Tfa (task force argentina) Nicola Stock commentando il voto della Camera di Buenos Aires a favore dell'accordo con i creditori di New York (hold out) che spiana la strada anche all'intesa finale con i creditori italiani.
    Secondo Stock "in questi giorni stiamo lavorando per mettere a punto l'accordo finale dopo il preliminare siglato all'inizio di febbraio e che sarà firmato appena il governo argentino avrà ottenuto il via libera in Parlamento". Secondo il presidente Tfa l'Argentina potrà così riaffacciarsi sui mercati internazionali (si parla di emissioni per 12 miliardi di dollari a un tasso attorno al 7%) e tornare ad attrarre investimenti in modo da far ripartire la crescita.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who