Cir: torna utile per 42 mln e dividendo (2)

Cedola di 4,4 cent. De Denedetti, segnale di fiducia ai soci

(ANSA) - MILANO, 14 MAR - Cir torna all'utile per 42 milioni di euro e al dividendo dopo quattro anni. La capogruppo ha chiuso ancora in perdita per 8,4 milioni (ma in miglioramento rispetto al rosso di 27,4 milioni del 2014) dopo svalutazioni di partecipazioni per 11,7 milioni. "Abbiamo voluto dare un segnale di fiducia a tutti i nostri azionisti'' ha detto il presidente Rodolfo De Benedetti commentando la proposta di un dividendo unitario di 0,044 euro. "Siamo tornati in utile - sottolinea l'ad Monica Mondardini - grazie ai migliori risultati delle nostre partecipate e alle buone operazioni della capogruppo, in particolare la cessione di Swiss Education Group. Ci attendono altre sfide complesse in tutte le nostre attività ma siamo soddisfatti del cammino fin qui percorso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who