Lavoro:60% contratti fissi per incentivi

A dicembre 181.900 contratti contro 81.558 in media 2015

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Il 61% del totale dei contratti di lavoro a tempo indeterminato attivati nel 2015 è assistito dall'esonero contributivo: su 2,363 milioni di assunzioni a tempo indeterminato o trasformazioni di contratto a termine, 1,442 milioni hanno potuto beneficiare degli incentivi straordinari previsti dal governo. Lo rileva un'analisi del Centro studi ImpresaLavoro, effettuata su elaborazione di dati Inps. "Per capire l'impatto del beneficio contributivo sul numero delle nuove attivazioni a tempo indeterminato è utile analizzare il loro andamento mensile. A dicembre, ultimo mese disponibile per accedere al beneficio, sono stati attivati 181.900 contratti a tempo indeterminato contro gli 81.558 medi mensili del resto dell'anno", si legge nella nota dell'associazione, che si chiede "cosa succederà quest'anno?".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who