Poletti, stop dimissioni in bianco

Si chiude pratica indecente che ha colpito tante persone

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - "Stop alle dimissioni in bianco: da oggi l'Italia è un paese un po' migliore". Ad affermarlo è Giuliano Poletti, Ministro del lavoro, riferendosi all'entrata in vigore della nuova modalità di comunicazione da parte del lavoratore, esclusivamente per via telematica, delle dimissioni volontarie.
    "Prima - aggiunge Poletti - per comunicare le dimissioni bastava una lettera firmata senza che si potesse verificare quando e come questo era davvero avvenuto; da oggi, con la nuova regola, si chiude, in modo definitivo, la pratica indecente delle dimissioni in bianco che in passato hanno colpito tanti lavoratori e, in particolare, tante lavoratrici, solo per il rischio che potessero diventare mamme".
    "Adesso - conclude il Ministro - questo non si potrà più fare: è un elemento di civiltà in più che abbiamo introdotto nel nostro paese. Se la nuova procedura richiederà qualche minuto in più, sicuramente saranno minuti spesi bene".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who