Borsa: Bce spinge Europa, Milano +3,38%

Spread in discesa a 108 punti, Unicredit e Intesa in luce

(ANSA) - MILANO, 11 MAR - Le Piazze europee rimbalzano dopo la reazione scomposta di ieri. In scia alle mosse della Bce l'indice d'area del Vecchio Continente sale di un punto e mezzo così come si mostrano euforiche Parigi (+2,23%), Francoforte (+2,16%), Madrid (+2,36%). Mentre Londra guadagna l'1,59 per cento. Milano resta la migliore con il Ftse Mib che sale del 3,38% a 18.713 punti. Anche a livello continentale sono i bancari (stoxx settore +2,73%) a guidare l'onda rialzista. A Piazza Affari Unicredit strappa a +6,92%. A stretto giro Intesa (+6,05%), Ubi (+5,97%). Spread in discesa a 108 punti base.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who