Mediaset frena in Borsa dopo Vivendi

Debole anche Telecom nel giorno Cda Cellnex su offerta per Inwit

(ANSA) - MILANO, 10 MAR - Dopo i rialzi della vigilia sulla suggestione Orange e sulle ipotesi Vivendi, Telecom e Mediaset frenano in Piazza Affari: il titolo del gruppo Tlc ha perso il 2,56% a 0,98 euro, il Biscione ha ceduto il 2,48% a 3,53 euro.
    In linea con il listino Ei Towers (-0,9%) e Inwit (-0,3%) nel giorno dei Cda di F2i e Cellnex che studiano l'offerta per la controllata Telecom nel settore delle torri di trasmissione.
    Sul fronte televisivo, nessuna novità a Borsa aperta dai colloqui tra Vivendi e Mediaset, cui non è bastato il rialzo del rating di Equita (da 'hold' a 'buy') per confermare le quotazione della vigilia, influenzate anche dalle indiscrezioni sulla possibile chiusura di un accordo con Bolloré, che potrebbe tradursi in uno scambio azionario. La questione è se l'eventuale acquisto di Premium possa avvenire con un'operazione a sé - con tempi in questo caso anche brevi - oppure se inserito in un dossier più ampio, che coinvolgerebbe anche le capogruppo e avrebbe quindi tempi più lunghi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who