Borsa: Europa bene dopo mutui Usa

Futures positivi, in arrivo vendite e scorte ingrosso

(ANSA) - MILANO, 9 MAR - Consolidano il rialzo le Borse europee dopo l'aumento delle richieste settimanali di mutui negli Usa. Milano (Ftse Mib +1,93% a 18.364 punti) si conferma in testa, seguita da Madrid (+1,4%), Francoforte (+1,29%), Parigi (+1,07%) e Londra (+0,57%), positivi i futures Usa in attesa delle vendite e delle scorte all'ingrosso. Sotto i riflettori le banche da Credit Agricole (+3,58%) a Intesa (+2,98%) e Bpm (+2,53%) in Piazza Affari, dove Banco Popolare cede l'1,57%, pesanti invece Alpha (-5,56%) ed Eurobank (-4,58%) ad Atene. Bene Ferrari (+0,9%), mentre è in corso il collocamento del bond a 7 anni da 500 milioni di euro, debole invece Fca (-0,15%) a differenza delle rivali Daimler (+1,52%) e Porsche (+1,03%). Sotto pressione Burberry (-6%) a Londra dopo il rally della vigilia. Il presunto rastrellamento di un pacchetto di oltre il 5% da parte di un misterioso investitore si è rivelato invece essere un acquisto di Hsbc per conto di diversi clienti, secondo indiscrezioni vicine al dossier.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who