Borsa Shangahi supera tonfo export,+0,1%

Bene anche Shenzhen, a +0,51%

(ANSA) - PECHINO, 8 MAR - Le Borse cinesi, dopo la partenza in picchiata, recuperano progressivamente terreno e passano in positivo negli ultimi minuti di contrattazione: a soffiare sulla volatilità c'è stato il dato sull'export di febbraio crollato del 25,4% su base annua, mentre l'import ha ceduto il 13,8% rilanciando i timori sulla seconda economia al mondo.
    L'indice Composite di Shanghai termina gli scambi a +0,14%, a 2.901,39 punti, mentre quello di Shenzhen a +0,51%, fino a quota 1.750,54.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who