Brasile:peggiorano stime 2016,Pil -3,50%

E inflazione +7,59%

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 07 MAR - Il mercato finanziario brasiliano continua ad essere pessimista riguardo alla ripresa economica del Paese sudamericano: in base al bollettino settimanale Focus, divulgato oggi dalla locale Banca centrale, le proiezioni negative per il Pil del 2016 sono salite al -3,50% e quelle per l'inflazione al 7,59%.
    Giovedì scorso i dati ufficiali dell'Istituto nazionale di geografia e statistica (Ibge) hanno mostrato una contrazione del Pil pari al 3,8% nel 2015 rispetto al 2014.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who