Borsa: Europa frena ancora, Milano -1,9%

Listini giù in attesa Bce,a Piazza Affari vendite su banche

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - Borse Europee sotto vendita in attesa delle mosse della Bce. A Milano il Ftse Mib cede l'1,89% sotto soglia dei 18mila punti (17.950 punti) con le banche popolari sotto pressione. Il Banco perde il 4,95% in attesa della prospettata fusione con la Bpm (-3,27%) che tarda ad arrivare. E le vendite zavorrano anche Bper (-4,53%), Mps (-4,91%) Intesa Sanpaolo (-3,3%). Tra i big in generale male Telecom (-4,07%) finita anche in asta di volatilità. Sempre in spolvero Saipem (+4,28%) con Jefferies che ha alzato la raccomandazione a 'hold'. A livello europeo l'indice d'area Stoxx 600 lascia sul terreno quasi un punto percentuale con vendite che si concentrano su banche e materie prime. Tra le singole Piazze Londra cede lo 0,84%, Parigi l'1% e Francoforte l'1,2 per cento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who