Borsa. Piazza Affari chiude in deciso rialzo, +2,2

Asia sale con taglio tassi Cina, bene Tokyo

Piazza Affari chiude in deciso rialzo. L'indice Ftse Mib ha guadagnato il 2,21% a 18.011 punti, riagganciando soglia 18.000 che aveva abbandonato un mese fa, il 2 febbraio.  

Asia sale con taglio tassi Cina, bene Tokyo  - Borse asiatiche in buon rialzo, con uno sprint a Shanghai (+1,68%), dopo l'allentamento monetario deciso ieri dalla Banca centrale cinese e in scia anche al rafforzamento dello yuan sul dollaro. Finale positivo, dopo alcune inversioni di rotta, anche a Tokyo (+0,37%), dove il comparto azionario è tornato a farsi interessante per gli investitori, a dispetto della forza dello yen, grazie ai rendimenti negativi dei titoli di stato e ai nuovi piani di stimolo nella vicina Cina. A Tokyo l'asta di titoli decennali ha visto rendimenti medi del -0,024% per la prima volta dal 1989, segnala Bloomberg. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who