Bcc: limiti a way out o riforma inutile

Fissare data a cui verificare consistenza patrimonio

(ANSA) - ROMA, 29 FEB - Senza una data precisa "alla quale verificare la consistenza dimensionale delle Bcc" si crea una "indeterminatezza del numero di soggetti" che potenzialmente possono non aderire alla holding "vanificando lo scopo della riforma". Così il presidente di Federcasse Alessandro Azzi in audizione alla Camera, proponendo come data per la verifica dei 200 milioni di patrimonio quella della conversione in legge del decreto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who