Unicredit: emesso eurobond da 1 mld

Banca, ottimo riscontro da investitori istituzionali

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - UniCredit ha lanciato una emissione benchmark senior a tasso fisso, con scadenza 7 anni, per 1 miliardo di euro. Il titolo paga una cedola pari al 2% con un prezzo di emissione pari a 99,221%.
    In un mercato caratterizzato da volatilità, segnala l'istituto annunciando il completamento dell'emissione, UniCredit ha ottenuto un ottimo riscontro da parte degli investitori, riuscendo così a rivedere il livello di spread sopra il parametro di riferimento (200 bps) a 190 bps. Il collocamento è stato curato da UniCredit Bank Ag, Jp Morgan, Citibank, SocGen e Santander. Hanno partecipato oltre 200 investitori istituzionali con ordini totali per circa 2,2 miliardi, per lo più fondi, tra Francia (39%), Italia (19%), Regno Unito e Irlanda (14%) e Germania, Austria e Svizzera (13%). Il titolo obbligazionario, documentato sotto il Programma di Euro Medium Term Notes, rappresenta la prima emissione senior istituzionale del 2016 e definisce un nuovo punto di riferimento sulla curva senior benchmark di UniCredit Spa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who