Finmeccanica con Raytheon per aerei Usaf

Per sostituire velivoli addestramento T-38

(ANSA) - WASHINGTON, 22 FEB - Finmeccanica e Raytheon hanno annunciato oggi a Washington la propria partnership per la partecipazione in Usa alla maxigara T-X per la sostituzione dei velivoli T-38 della Usaf (circa 350 apparecchi) con cui si addestrano i top-gun americani. Oltre agli aerei, il programma - il cui valore è stimato in svariati miliardi di dollari - include i servizi di round-based training e il supporto logistico. La proposta si baserà sul velivolo T-100, denominazione americana del M-346 di Finmeccanica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who