Contratto Pa, parte Comune e Speciale

Madia,4 comparti ma possibili sezioni a salvaguardia specificità

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - Il pubblico impiego si dividerà in "quattro comparti", dagli 11 attuali, con "la salvaguardia dei settori che sono caratterizzati da una spiccata specificità", in questi casi sarà possibile articolare il contratto in una "parte Comune" e in una o più "parti Speciali". Così l'atto di indirizzo all'Aran firmato dal ministro Marianna Madia. Il contratto così "potrà prevedere norme differenziate tra lavoratori appartenenti allo stesso comparto".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who