Borsa: Asia in calo con Tokyo

Futures indicano partenza debole per Wall Street

(ANSA) - MILANO, 17 FEB - Seduta in calo per le Borse asiatiche accompagnate dalla caduta dello 'won', la valuta sudcoreana. L'indice Msci Asia-Pacifico ha perso quota per la prima volta in tre giorni, mentre lo won e la rupia indonesiana hanno perso oltre lo 0,5% in scia alla speculazione che scommette su eventuali mosse delle banche centrali locali per stimolare la crescita dei rispettivi Paesi. L'indicatore Asia Pacifico ha perso quindi circa l'1%, con il Nikkei di Tokyo che ha ceduto l'1,36%. Contrastati invece i mercati cinesi con Hong Kong che si appresta a chiudere in calo dello 0,8%, mentre Shanghai e Shenzen sono salite, rispettivamente, dell'1,08% e dell'1,42%, nonostante l'andamento debole dei produttori di materie prime. Intanto, i futures su Wall Street anticipano un'apertura in calo per le Borse Usa (Standard & Poor 500 -0,2%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who