Unipolsai: utile 2015 cala a 738 mln (-5,8%)

Chiuso piano Fonsai con profitti per 2,2 mld e 1,46 mld cedole

UnipolSai ha chiuso il 2015 con un utile di 738 milioni di euro, in calo del 5,8% sull'esercizio precedente, a causa, spiega una nota del gruppo assicurativo, di una posta straordinaria fiscale negativa di 84 milioni. In flessione anche la raccolta, scesa dell'8,8% a 13.982 milioni.
    Per l'esercizio è previsto il pagamento di un dividendo di 0,15 euro ad azione, contro gli 0,175 euro del 2014.
    Il gruppo Unipol registra invece un utile di 579 milioni, in crescita del 14,6%, e una raccolta di 16.476 milioni (-4,2%). La proposta di dividendo sarà di 0,18 euro per azione, contro gli 0,17 euro del 2014.
    Il bilancio 2015 segna la fine del piano di integrazione tra Unipol e Fonsai: nel triennio 2013-2015 UnipolSai ha conseguito utili consolidati cumulati per 2.216 milioni, ha distribuito dividendi per 1.462 milioni e raggiunto sinergie per circa 390 milioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who