Borsa:Europa conferma rialzo,Milano +3%

Materie prime, banche ed energia trainano, spread a 145 punti

(ANSA) - MILANO, 12 FEB - Le Borse europee confermano il buon passo a metà giornata (Stoxx 600 sale di quasi del 2%). Piazza Affari resta sempre la migliore: il Ftse Mib guadagna il 3% a 16.284 punti. Tra gli altri listini Londra guadagna l'1,51%, Parigi l'1,09%, Francoforte l'1,46% con Commerzbank che vola (+16,97%) dopo essere tornata all'utile nel trimestre battendo peraltro le stime. Anche Atene sale (+1,98%) nonostante la Grecia sia tornata in recessione. Gli acquisti sui mercati si concentrano soprattutto su materie prime, banche ed energia. A Milano resta sostenuta UnipolSai (+11,8%) dopo i risultati seguita dal Banco (+9,15%) con Saviotti che punta a chiudere sul matrimonio con Bpm (+5,1%) entro il week end del 20 febbraio.
    Mentre prosegue in negativo Mps (-4,19%) con il numero uno di Ubi (+6,45%), Victor Massiah che ieri ha escluso una fusione con l'istituto di Siena. Tra le altre blue chips cede Saipem (-3,39%) sulla conclusione dell'aumento di capitale con un inoptato superiore al 12%. Spread a 145 punti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who