Ilva:sciopero, al via corteo a Taranto

Coinvolti operai appalto e indotto, ci sarà anche Emiliano

(ANSA) - TARANTO, 10 FEB - E' iniziato alle 9 lo sciopero di quattro ore dei lavoratori del primo turno degli stabilimenti Ilva di Taranto, Novi Ligure, Racconigi e Marghera indetto da Fim, Fiom, Uilm, Usb e Flmu in concomitanza della scadenza relativa alle manifestazioni di interesse per l'affitto/vendita del Siderurgico. I lavoratori del secondo turno sciopereranno dalle 19 alle 23. A Taranto è cominciato anche l'assembramento nei pressi del ponte di pietra Sant'Egidio, da cui partirà un corteo che proseguirà, attraverso via Garibaldi, corso Due Mari e Lungomare, fino alla prefettura, dove si svolgerà il sit in programmato.
    Sono coinvolti anche gli operai dell'appalto e dell'indotto.
    Alla mobilitazione aderiscono anche alcuni Comuni e associazioni e ha annunciato la sua presenza il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Le condizioni del tempo non sono delle migliori: c'è un forte vento e pioviggina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who