Borsa: Europa frena ancora (Milano -2%)

Vendite su metalli, banche ed auto, Ferrari -5,6%

(ANSA) - MILANO, 9 FEB - Ulteriore colpo di freni delle Borse europee, da Atene (-2,8%) a Milano (-2%), Madrid (-1,29%), Parigi (-1,46%), Francoforte (-0,92%) e Londra (-0,5%), con i futures Usa sempre negativi in attesa di ulteriori dati dopo l'indice Nfib in calo sotto 94 punti. Ancora vendite sui bancari ellenici Eurobank (-9,54%) ed Alpha (-7,14%), insieme a Mediolanum (-5,66%), Ubi (-4,64%), Banco POpolare (-4,6%) e Bpm (-4%). Congelate Intesa e Unicredit, che cedono virtualmente il 3,4 ed il 2,1%. mentre non se la passano meglio Credit Suisse (-3,94%) e Ubs (-3,09%). Pesanti i titoli degli estrattivo-minerari ArcelorMittal (-9,95%), Antofagasta (-8,65%) ed Anglo American (-7,44%), penalizzati dal calo delle quotazioni dei metalli, legato all'andamento dell'economia cinese. Sotto pressione Ferrari (-5,69%), Cnh (-4,52%), Fca (-3,9%) ed Exor (-3,65%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who