Borsa: Europa debole, Milano -2%

In Piazza Affari congelati al ribasso 9 titoli

(ANSA) - MILANO, 9 FEB - E' Piazza Affari (-2%) la peggiore delle Borse europee in attesa dell'avvio di Atene. Il listino milanese è scivolato subito al ribasso dopo un avvio positivo ed è arrivato a cedere il 3%, per poi contenere il calo a livelli più fisiologici, ma con 9 titoli congelati al ribasso, tra cui, di nuovo, Bpm e Banco Popolare. Ferme anche Unicredit ed Fca, mentre Eni (+0,33%) resiste, in testa agli altri petroliferi europei. Total e Shell cedono infatti lo 0,8%. Fiacche Londra (-0,2%), Parigi (-0,39%) e Francoforte (-0,3%), mentre Madrid cede lo 0,5%. Negativi i futures su Wall Street, a quota 145,2 punti lo spread Btp/Bund.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who