Aeroporti: traffico in Europa +5,2%

Aci Europe,in 2015 1,95 mld passeggeri,trend positivo anche 2016

(ANSA) - ROMA, 7 FEB - Il 2015 è stato un anno positivo per gli aeroporti europei: i passeggeri transitati negli scali del Vecchi continente sono stati 1,95 miliardi, con un incremento del traffico pari al 5,2%. Lo rileva Aci Europe, l'associazione che riunisce quasi 500 aeroporti in 45 Paesi europei, precisando che gli scali Ue segnano un +5,6%, mentre quelli non Ue +3,9%.
    "Gli aeroporti Ue in genere sono andati molto bene, nonostante Germania e Francia abbiano subito l'impatto degli scioperi e degli attacchi terroristici di Parigi", spiega il direttore generale Olivier Jankovec, evidenziando la rimonta dell'aeroporto di Istanbul-Ataturk, che scalzando Francoforte è diventato il terzo aeroporto europeo più trafficato con 61,8 milioni di passeggeri, dopo Londra (74,9 mln) e Parigi-Charles de Gaulle (65,7 mln). "Il momento positivo creato dal miglioramento delle condizioni economiche nell'Eurozona, basso prezzo del greggio e allentamento della politica economica - aggiunge - è probabile che prosegua per buona parte del 2016".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who