Borsa: Milano positiva, bene banche

In rialzo anche Madrid, Europa piatta

(ANSA) - MILANO, 5 FEB - Sempre clima instabile sulle Borse europee che oscillano poco sopra la parità, con Madrid (+1%) e Milano (Ftse Mib +0,7%) che fanno un po' meglio grazie alle banche passate generalmente in territorio positivo.
    In Piazza Affari in particolare Mediolanum, Bper, Ubi e Mps crescono del 5%, con Intesa in aumento di quasi tre punti percentuali. Unicredit e il Banco popolare salgono dell'1,5% mentre la Banca popolare di Milano è piatta su un prezzo di 0,7 euro. In asta di volatilità al rialzo Carige.
    Negli altri settori sempre forte Cnh (+6%), stabili Eni e Generali, debole Finmeccanica (-3%) con Ansaldo Sts che cresce dello 0,2% a 9,96 euro, marginalmente sopra il prezzo di 9,899 a cui la Consob ha rettificato l'offerta dei giapponesi di Hitachi, finita sotto il faro della Procura di Milano.
    Sempre male Saipem (-6,5% a 0,49 euro) rientrata agli scambi normali, con i diritti sull'aumento di capitale in calo del 23% a 0,4 euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who