Borsa: Milano gira in calo, corre Intesa

Sotto pressione Banco Popolare e Bpm, sprint di Ubi

(ANSA) - MILANO, 5 FEB - Riduce il rialzo Piazza Affari dopo oltre 5 ore di scambi (Ftse Mib -0,56% a 17.524 punti), con le banche contrastate. Corrono Mps (+5,44%) in vista dei conti e Intesa (+2,83%) che li ha già diffusi annunciando anche un maxidividendo complessivo di 2,4 miliardi di euro, mentre scivolano le popolari Banco (-0,92%) e soprattutto Bpm (-2,42%), a differenza di Ubi (+5,87%). Rialzi per Unicredit (+1,86%) ed Fca (+1,61%), mentre segnano il passo Saipem (-5,85%) ed i relativi diritti sull'aumento (-23,96%), insieme a Telecom (-1,99%). Congelata per eccesso di ribasso Finmeccanica (-5,76% teorico), mentre Ansaldo (+0,2% a 9,96 euro) si mantiene al di sopra del prezzo dell'Opa corretto dalla Consob.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who